‘Salemi a Natale’, il cartellone degli eventi

Torna il presepe vivente itinerante nel borgo di Salemi. ‘La Capanna del Re’, iniziativa curata dall’oratorio Don Bosco di Salemi, è inserita nel cartellone ‘Salemi a Natale’, ciclo di eventi natalizi che si protrarranno fino al 5 gennaio. Scenario del presepe vivente, che verrà inaugurato il 26 dicembre, alle 17, le caratteristiche strade del centro storico di Salemi: via Bastione e via Fontanieri. I visitatori potranno inoltre degustare i dolci tradizionali natalizi, grazie all’associazione Pusillesi. L’appuntamento con i personaggi del presepe si replicherà sabato 28 e domenica 29 dicembre, e ancora il 4 e il 5 gennaio. 

Nell’ambito del presepe vivente il 28 e 29 dicembre è previsto anche l’evento‘Natale, storia e inclusione – Bottega dello scalpellino’, a cura di Spazio Libero Onlus, dalle 18 alle 21 in via Bastione e in via Fontanieri.

Il cartellone ‘Salemi a Natale’ è stato messo a punto dall’assessorato al Turismo del Comune di Salemi, guidato dal sindaco Domenico Venuti, in collaborazione con la Pro Loco e altre associazioni che hanno curato nel dettaglio l’organizzazione degli eventi. In scaletta tanta musica, libri e le tradizioni culinarie locali. Il cartellone, curato dall’assessore al Turismo e spettacolo Vito Scalisi, prevede anche la musica del Brass Group e l’estro dell’attore Salvo Piparo.

 Sabato 21 dicembre, al castello normanno-svevo, l’inaugurazione della mostra ‘Agrodolce – Traslitterazioni contemporanee’, a cura dell’associazione Blanderate e della Pro Loco. Alle 19 appuntamento in Chiesa madre con il tradizionale ‘Concerto di Natale’, a cura dell’associazione musicale Vincenzo Bellini. La musica popolare siciliana sarà protagonista il giorno di Natale, 25 dicembre, dalle 12 alle 12, con l’evento ‘Tradizioni Natalizie’, a cura dell’associazione Nuova Sicilia Bedda, per le strade del centro storico di Salemi. Il 26 dicembre un evento per i più piccoli: la casa di Babbo Natale, a cura dell’associazione Ama, presso Casa Toscano, dalle 16 alle 21. Il 28 e 29 dicembre, presso il castello normanno-svevo, la due giorni dedicata al biscotto mediterraneo: “Dai grani antichi ai ‘Cosi duci'”, rassegna di sapori, racconti e tradizioni dei biscotti di Sicilia. In programma showcooking e degustazioni con ospiti d’eccezione. L’iniziativa, che si svolgerà in entrambe le giornate dalle 10 alle 20.30, è organizzata dall’associazione Blanderate e dalla Pro Loco di Salemi. Sabato 28 dicembre doppio appuntamento con l’associazione culturale ‘Liber…i’ e la presentazione di due libri di tea Ranno all’interno del castello: alle 10 ‘Saura, le stanze del cuore’, e alle 17 ‘L’amurusanza’. Nella stessa giornata e nella stessa location, ma alle 21, tornerà la musica con ‘Merry Christmas and happy new swing’, del Mauro Carpet quintet.

 Domenica 29 dicembre la Fondazione The Brass Group presenterà ‘Christmas in jazz’, a partire dalle 21, al castello. Il 30 gennaio il ‘Concerto per l’integrazione’ di Punti di vista Band, a Villa Bovarella, dalle 16: l’evento è curato dall’Unione italiana ciechi e dalla cooperativa ‘Vivere con’. Alle 21, al castello, appuntamento con lo spettacolo teatrale ‘Il presepe raccontato da Salvo Piparo’, a cura dell’associazione Peppino Impastato. Il nuovo anno si aprirà con la Supertombola bianconera, a cura dello Juventus Club ‘Alessandro Del Piero’, prevista per il 2 gennaio, alle 20.30, presso il Centro Kim. Stessa location per l’evento che concluderà il cartellone: la Befana dei bambini, il 5 gennaio, dalle 17 alle 21.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>