“Salvatore ha coronato il suo sogno: ha incontrato il suo attore preferito” Tony Sperandeo sabato ha raggiunto il giovane disabile nella sua abitazione

«Ringraziamo l’attore Tony Sperandeo per la grande sensibilità e disponibilitàdimostrata accogliendo la richiesta di raggiungere a casa un giovane disabile che ha coronato così il suo sogno di incontrare il suo attore preferito. Ringraziamo, inoltre, l’associazione Sclerosi multipla “Sacro Cuore” di Alcamo, che ha permesso l’incontro ed è stata presente con la professionalità ed umanità che da sempre contraddistingue l’associazione che porta avanti iniziative di grande valore sociale».

Lo affermano il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore ai servizi Sociali Enza Ligottipoiché sabato, prima dello spettacolo in programma la sera all’arena delle rose, l’attore Tony Sperandeo ha incontrato Salvatore Minagro, che vive tra Castellammare e gli States, raggiungendolo a casa e trascorrendo con lui un bel po’ di tempo a chiacchierare dei suoi film e personaggi.

 

«Salvatore è affetto da una grave patologia neurodegenerativa ed aveva un sogno: incontrare il suo attore preferito, Tony Sperandeo, e trascorrere un po’ di tempo con lui- spiegano il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore ai Servizi Sociali Enza Ligotti- . Grazie all’associazione Sclerosi multipla Sacro Cuore ed alla disponibilità di Tony Sperandeo, il suo sogno è diventato realtà e non possiamo che esserne felici e grati a quanti lo hanno reso possibile». 

 

Tony Sperandeo è rimasto un bel po’ di tempo a casa di Salvatore Minagro, dove oltre ai suoi parenti, tra i quali la mamma Margherita Fiordilino era presente il sindaco Nicola Rizzo, i consiglieri Fabiana Napoli e Giusy Corbo, il presidente dell’associazione Sclerosi multipla Sacro Cuore, dottor Luca Scalisi, con i componenti dell’associazione Salvatore Matranga e Rosario Buccellato, e Gaspare Bosco e Carlo Blunda  in rappresentanza della consulta giovanile comunale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>