“Apripista” : gli autori, gli attori e i film al baglio di Scopello.

Fino al 16 agosto, al baglio di Scopello, alcuni tra gli autori e attori più importanti del cinema italiano, presenteranno i loro film al pubblico nell’ambito della rassegna “Apripista” .

Sei film, in buona parte girati in Sicilia, sei pietre miliari della storia del cinema italiano degli ultimi 30 anni.

Lunedì 12 AGOSTO sarà ospite l’attore e autore ROCCO PAPALEO che racconterà dell’esperienza con “Basilicata coast to coast”, esempio di road movie all’italiana.

A chiudere la rassegna, venerdì 16 AGOSTO, sarà il film “La mafia uccide solo d’estate” del regista e autore palermitano PIERFRANCESCO DILIBERTO, detto Pif, con il suo miscelare commedia e impegno civile.

Gli appuntamenti della rassegna hanno visto un buon riscontro di pubblico grazie alla proiezione dei film all’aperto e al dibattito tra gli autori, registi, attori protagonisti e il curatore, coadiuvato da spettatori attenti ed entusiasti nel caratteristico baglio di Scopello.

La rassegna, curata dal regista Andrea Gropplero Di Toppenburg e organizzata in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Castellammare del Golfo, guidato da Maria Tesè,  è iniziata il 13 luglio, con il film di Renato De Maria, “La Prima Linea”, il primo film italiano sul terrorismo. Giovedì 18 luglio è stato il turno di Agnese Nano e Roberta Lena, attrici di “Nuovo Cinema Paradiso”, martedì 23 Luglio, Luigi Lo Cascio ha parlato de “I Cento Passi”, il primo film italiano a denunciare, in maniera radicale e disincantata, il rapporto tra mafia e società civile nella Sicilia degli anni ’70. Giovedì 1 agosto, il regista Berardo Carboni, l’attore Federico Rosati e l’attrice catanese Donatella Finocchiaro, hanno parlato di “Youtopia”, film presentato al Festival di Berlino che narra di un’adolescente che mette all’asta su internet la propria verginità.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>