Il Gen Rosso a Trapani

La celebre band “Gen Rosso” con il suo “Life” tour farà tappa a Trapani, sabato 18 maggio, al Palailio, con inizio alle ore 21.

Il gruppo è nato a Loppiano (Firenze) da un’idea di Chiara Lubich, Premio Unesco 1996 per l’Educazione alla Pace. 

Un concerto che celebra la vita, attraverso un nuovo sound pop/rock, con un file rouge che caratterizza tutto il concerto: l’amore è il dna di ogni uomo. 

Le sfide tipiche della società di oggi: individualismo, relativismo, disumanizzazione, disuguaglianza, violenza, razzismo. 

Lo spettacolo del Gen Rosso vuole arrivare fino al cuore di queste problematiche rimettendo al centro la vita, proponendo spunti di riflessione e speranza. 

Brani scelti tra le canzoni che hanno fatto la storia del Gen Rosso nel suo lungo percorso e le hits degli ultimi lavori discografici. In una fusione di emozioni e rinnovata freschezza, superando frontiere in continui slanci per condividere con più gente possibile fino ai confini del pianeta quella VITA, puntando la bussola sull’obiettivo di un mondo in viaggio verso l’unità. 

Dentro noi c’è una forza che fa vivere e lottare per chi ci crede ancora… avvicina distanze lontane da qui oltre mille bandiere, oltre i colori…noi vinceremo” questo è il loro motto. La musica diventa un contributo importante per migliorare la società se riesce a parlare positivamente ai cuori delle persone per una cultura del dialogo, della pace.

Lo spettacolo, per il suo alto valore educativo, sarà rivolto agli studenti delle scuole con un matinèe dedicato, con inizio alle 9,30 nella stessa giornata del 18 maggio. Nel contesto dell’evento sarà ricordato il trapanese Nicasio Triolo, medico, ufficiale del corpo di sanità dell’esercito durante la II G.M., consigliere comunale e assessore ai servizi sociali a Trapani, poi in chiusura della sua carriera, missionario in Africa. Una personalità poliedrica e multiforme che ha sempre messo al centro della sua vita la solidarietà e l’altruismo, un buon esempio per il territorio. 

 

L’ iniziativa  è stata fortemente voluta dall’associazione Incontri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>