“Chopin e i suoi eredi”: il pianista Kamil Pacholec per la 66ª stagione concertistica degli “Amici della Musica” di Trapani

Un viaggio appassionante nella grande musica da camera con la 66ª stagione concertistica degli “Amici della Musica” di Trapani.

Domenica 10 febbraio, alle ore 18.30, nella Chiesa di Sant’Alberto, a Trapani, il concerto con “Chopin e i suoi eredi”, con la musica più celebre di Chopin, eseguita dal pianista polacco Kamil Pacholece alcune rarità di Paderewski e Szymanowski, che testimoniano la crescita musicale in Polonia.

Pacholec è considerato una delle più grandi promesse del panorama concertistico internazionale. Non ancora ventenne si è già affermato in molti concorsi musicali.

La serata si aprirà con “Mazurke op. 24” (n.1, 2 e 4) di Chopin, autore di cui saranno proposti all’ascolto “Tre Valzer op. 34” e “Grande Polacca brillante” a cui si alterneranno i non meno appassionati lavori “Variations in Sib minore op. 3” di Karol Szymanowski e “Minuetto” di Ignacy Jan Paderewski.

 

La 66ª stagione concertistica degli Amici della Musica di Trapani è realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, della Fondazione Pasqua 2000, il Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani, il Goethe Institut e l’Istituto di Cultura ItaloTedesco – sezione di Trapani. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>