Erice, istanze entro il 6 Agosto per la concessione di impianti sportivi

C’è tempo fino al prossimo 6 agosto per presentare la domanda di autorizzazione in uso periodico per la stagione sportiva 2018/2019 per alcuni impianti sportivi comunali. I soggetti eventualmente interessati quali associazioni sportive, gruppi sportivi o società, enti di promozione sportiva, federazioni sportive nazionale, discipline sportive associate, che intendano svolgere attività continuativa nel corso del prossimo anno sportivo 2018/19 presso le Palestre “Pino Cardella” e “San Giuliano”, potranno presentare la richiesta utilizzando l’apposito schema di domanda disponibile sul sito internet del Comune. Le concessioni in uso periodico saranno rilasciate ai soggetti in possesso dei requisiti prescritti secondo un piano di fruizione annuale dell’impianto che verrà definito sulla base dei criteri preferenziali indicati nell’art. 9 del Regolamento comunale per la gestione degli impianti sportivi, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 69/2018. Le dichiarazioni dell’Assessore allo Sport, Gianrosario Simonte: “Con la pubblicazione dell’avviso stiamo procedendo ad una prima attuazione delle norme recentemente introdotte con il nuovo regolamento comunale approvato dal Consiglio comunale. Per il prossimo anno sportivo avremo la disponibilità per tutti gli sportivi di due palestre: la palestra Pino Cardella e quella di San Giuliano, che i recenti lavori di ristrutturazione hanno reso più accoglienti e funzionali. Non ci sarà la disponibilità del campo sportivo di Mokarta ma questa non è una cattiva notizia, anzi, perché dopo decenni di attesa entro settembre verranno avviati i lavori di ristrutturazione già aggiudicati che tuttavia, a causa di un ricorso presentato da una delle ditte che hanno partecipato alle procedure di gara, sono slittati di alcuni mesi. Il nostro impegno nel settore dello Sport continua incessantemente, altre strutture come il Bocciodromo di Napoli e i campi di Tennis di viale delle Pinete nel centro storico di Erice, sono pienamente funzionanti grazie alle società che le gestiscono. A fine anno, poi, contiamo di fare a tutti un regalo atteso da tanti, troppi, anni. Quello del nuovo Campo Bianco per il quale siamo riusciti ad inizio anno ad ottenere quasi tre milioni di euro di spazi finanziari dal governo nazionale, ed il cui bando di gara verrà pubblicato entro la fine dell’anno, dopo l’approvazione del bilancio di previsione e del rendiconto dell’anno 2017”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>