Castelvetrano, controlli su bus di linea e privati

SONY DSC

Di Giulia Giacalone

I Carabinieri  di Castelvetrano  hanno eseguito, stamane, una consistente attività di controllo su veicoli e persone in transito sui principali assi viari della città.Le verifiche sono state svolte anche con l’ausilio di alcune unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Palermo, soprattutto sui mezzi adibiti ai trasporti di linea e a quelli turistici in transito allo svincolo della A29 e allo svincolo della SS 115, nella zona di via Caduti di Nassiriya. Oltre a verificare l’idoneità dei veicoli,  con l’ausilio dei cani sono stati controllati i portabagagli dei bus per identificare sostanze stupefacenti, armi o esplosivi trasportati illegalmente.I controlli, che hanno riguardato oltre settanta persone e circa una cinquantina di mezzi, alcuni dei quali sono stati anche perquisiti, non hanno fatto riscontrare grosse irregolarità. Tutti i veicoli, infatti, sono risultati regolarmente revisionati con la tempistica prevista e nessuno trasportava armi o droga.I militari hanno proceduto al sequestro di un ciclomotore che è risultato privo di assicurazione obbligatoria e inoltre sono state eseguite  due contravvenzioni in quanto i conducenti di due mezzi non avevano al seguito la prevista documentazione di circolazione.L’attività di controllo dei pullman da parte dei Carabinieri continuerà anche nelle prossime settimane e interesserà anche altri comuni limitrofi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>