Giornata mondiale della terra:I fatti di una città che vuole cambiare.

Di Roberto Valenti

In occasione della giornata mondiale della terra,si è svolta ieri mattina nella spiaggetta di porta Botteghelle comunemente chiamata porta Ossuna in pieno centro storico a Trapani,un’iniziativa di pulizia,raccolta dei rifiuti nonchè una piantumazione di piantine nelle aiuole presenti in loco. Organizzata spontaneamente da un gruppo di cittadini che amano la loro città,supportati da una delle più attive associazioni del nostro territorio:”Trapani per il futuro” che ha subito sposato l’iniziativa.L’associazione giovanile non è certamente nuova nell’organizzare eventi di questo tipo,ricordiamo infatti la pulitura dello scorso anno di piazza Locatelli e del campetto nel popolare Rione Cappuccinelli.<<Siamo felici di constatare che sempre più cittadini prendono parte ad iniziative di cittadinanza attiva>> ha affermato il presidente dell’associazione Andrea Genco.Inoltre,continua il presidente <<Anche domenica 29 alle ore 10 lo stesso gruppo provvederà a ripulire la spiaggia di fronte Piazza Vittorio mentre il 13 maggio,insieme a Legambiente e ad una decina di associazioni,ripuliremo i fondali della zona di Torre di Ligny>>.

Si ringrazia per le foto Dario Lo Giudice

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>