Trapani, altro caso di stalking

 

poliziaE-300x137
Di Giulia Giacalone
Un altro caso di stalking a Trapani. Un trapanese, ieri,  è stato  stato sottoposto al divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla sua ex fidanzata tramite provvedimento disposto dal Gip di Trapani, Antonio Cavasino, su richiesta del sostituto procuratore Sara Morri, e reso esecutivo dagli agenti della squadra mobile di Trapani. Le indagini hanno preso il via dalla denuncia della vittima, che viveva da tempo in uno stato di ansia e paura a   causa delle continue persecuzioni del suo ex fidanzato il quale  la chiamava continuamente al telefono, la pedinava quasi tutti i giorni e aveva anche  danneggiato più volte la sua automobile, minacciandola personalmente ed in un’occasione l’aveva anche percossa.L’esecuzione di questo provvedimento si inquadra nella decisa azione di contrasto al fenomeno della cd. “Violenza di genere”, oggetto di recenti interventi normativi, che vede costantemente impegnato il personale specializzato della III sezione della Squadra Mobile

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>