Home » Archives by category » Cronaca (Page 120)
Trapani, in arrivo piĂą di 700 migranti

Di Giulia Giacalone Non si arrestano gli sbarchi di migranti in Sicilia. Nel fine settimana appena trascorso sono oltre 2600 i migranti soccorsi dai mezzi interforze impiegati nel dispositivo “Mare Nostrum” nel Canale di Sicilia. Le ultime operazione di salvataggio nell’ambito di Mare Nostrum sono state eseguite oggi: la corvetta Fenice con a bordo circa […]

Continue reading …
Il Sesto Reggimento Bersaglieri riabbraccia il Caporal Maggiore Millocca

Di Giulia Giacalone Rientrato presso il 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani, il Caporal Maggiore Scelto Marco Millocca. Il Caporale Maggiore è ritornato a Trapani in seguito all’attentato subito in Afghanistan il 27 maggio 2013. Lo scorso 7 maggio, il Ministro della Difesa, On. Roberta Pinotti, in occasione del 153° anniversario della costituzione dell’Esercito, ha conferito […]

Continue reading …
Incidente sull’A29 direzione Trapani

Di Giulia Giacalone. Incidente stamani sull’ A-29, sul tratto di strada tra Segesta e Fulgatore. Un camion che transitava sul viadotto Festaia 2 al km 15.400 è precipitato sotto un ponticello, dopo aver sfondato il guard rail. Sul posto è intervenuta la polizia stradale e l’Anas. L’incidente ha coinvolto solo il conducente dell’automezzo che ha […]

Continue reading …
Il coordinamento della pace si esprime sull’arresto di Librizzi

 Di Giulia Giacalone. Il Coordinamento per la pace di Trapani ha espresso la sua opinione sulla questione Librizzi che ha recentemente colpito il mondo della Chiesa trapanese. “Un’ ennesima tegola che cade sulla giĂ  malconcia credibilitĂ  della Chiesa cattolica cittadina, ancora intenta a leccarsi le ferite dopo gli scandali finanziari dell’ex Vescovo MiccichĂ© (poi rimosso), […]

Continue reading …
San Vito lo Capo, turista muore per soffocamento

Di Giulia Giacalone. E’ morta soffocata una donna di 52 anni che ieri pomeriggio, a seguito di un malore, è stata trasportata in ospedale. La donna, originaria del Nord Italia si trovava insieme al compagno in vacanza a San Vito Lo Capo quando ha manifestato segni di soffocamento. Il marito ha immediatamente attirato l’attenzione degli […]

Continue reading …
Libera non promuove la cooperativa “Libera GDO”

Di Irene Di Bono. Relativamente alle notizie riportate precedentemente riguardo la proposta partita da alcuni ex dipendenti del gruppo 6GDO di costituire una cooperativa con la collaborazione dell’associazione “Libera, associazioni, nomi numeri contro le mafie”, quest’ultima, tramite comunicato stampa, precisa che tale iniziativa non è promossa dall’associazione come riportato di seguito: “in merito alle notizie […]

Continue reading …
Trapani, “maestro di musica” abusa di una minorenne

Di Irene Di Bono. E’ stata emessa dal G.I.P presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo, dott. Cimò, su richiest del Sost. Proc. della Repubblica dott.ssa Claudia Caramanna, l’ordinanza applicativa della misura cautelare del Collocamento in ComunitĂ  nei confronti di un minore di Mazara del Vallo.  Il ragazzo avrebbe compiuto, con piĂą azioni, atti sessuali […]

Continue reading …
Alcamo, il 3 ottobre la prima udienza per il voto di scambio

Di Giulia Giacalone Si terrĂ  il prossimo 3 ottobre l’udienza preliminare a carico degli imputati Antonio Nicolosi, Giuseppe Galbo, Filippo Renda, Giuseppe Bambina, Giuseppe Milana, Massimiliano Ciccia e Antonino Papania. Detti soggetti sono accusati di aver favorito la compravendita di voti attraverso promesse di posti di lavoro e di derrate alimentari da destinarsi a famiglie […]

Continue reading …
Salemi, ucciso agricoltore

Di Giulia Giacalone. Trovato nelle campagne di Salemi il corpo semi carbonizzato di un agricoltore, Antonino Di Giorgi, 74 anni, incensurato, Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Mazara e del Nucleo operativo provinciale e gli specialisti della scientifica per i relativi rilievi. Secondo le prime risultanze l’uomo è stato ucciso con dei […]

Continue reading …
Nuovo sbarco di migranti oggi a Trapani

Di Giulia Giacalone. I 540 migranti, suddivisi in tre navi, sbarcheranno al molo isolella. Ad accogliere i migranti vi saranno le forze dell’ordine, polizia e carabinieri, protezione civile e i sanitari del 118. Anche questi migranti sono stati tratti in salvo nelle acque del Mediterraneo con l’operazione “Mare Nostrum” affidata alla Marina Militare.

Continue reading …